… et quelle presse ! J’ai l’impression d’être dans la salle d’attente de mon dentiste :-)…

Mais bon, c’est la gloire, t’as vu Maman ? Hier on me dit que je suis le dirigeant du Réseau Voltaire et ami intime de Ben Laden, aujourd’hui on me traite de « direttore »… putain, si ça continue à ce rythme, demain je me retrouve « cappo di tutti le cappi »  :-)…

Il gossip politico per i francesi è invece una novità. Il blog Libertes Internets ha scritto che il compagno di Ségolène Royal, François Hollande, aveva un’amante e ne ha fatto il nome, Valérie Trierweiler. «In Francia la camera da letto dei politici è sempre rimasta chiusa», spiega Grégoire Seither, il direttore. «Ma questa volta la Trierweiler, giornalista di « Paris Match », si era accanita contro lepolitique.com che per primo aveva sollevato il caso e noi abbiamo dato manforte ai colleghi. Una battaglia giusta: Hollande fingeva di essere al fianco della Royal quando lei era in corsa per la presidenza. Invece ha addirittura avuto un figlio da un’altra donna. Noi abbiamo solo smascherato un’ipocrisia».

Dagospia 04 Luglio 2007
http://media.dagospia.com/public_html/articolo_index_32937.html